Fratel Venzo: Cerco l’invisibile nella natura

6 aprile-6 maggio 2018

 

Dalla collaborazione fra il Museo Civico di Bassano e l’Associazione Fratel Venzo di Trento nasce una preziosa esposizione di paesaggi e disegni dell’artista gesuita: dopo la mostra del 2005 un nuovo omaggio in terra veneta a uno dei maggiori coloristi italiani del Novecento.

 

La mostra, dedicata al paesaggio, tema prediletto dall’artista, comprende 24 opere, in gran parte inedite o poco note che bene documentano le eccezionali qualità di colorista di Venzo, un artista molto amato dai collezionisti specialmente veneti e lombardi. I dipinti esposti provengono da raccolte private e dalla collezione dei Gesuiti, attualmente custodita nei depositi al Museo di Bassano del Grappa. Vengono inoltre presentati raffinati disegni preparatori inediti, che fanno parte del Centro di Documentazione Fratel Venzo di Trento.

 

L’inaugurazione sarà venerdì 6 aprile alle ore 17:00, presso la Chiesetta dell’Angelo a Bassano del Grappa.

 

Orari apertura mostra:

  • da venerdì a domenica 16.00 – 20.00
  • sabato 9.30 – 12.30
  • apertura straordinaria 25 aprile / 1 maggio 16.00 – 20.00

“Fratel Venzo non amava le note stridenti, le tonalità crude, il suo paesaggio era sempre pervaso di un’armonia che induceva alla contemplazione e alla calma. L’artista ha la missione di alzare il velo che nasconde ai più la bellezza in cui sono immersi e per farlo con successo aveva bisogno di agire sotto l’influsso dell’emozione quasi in un’estasi metafisica.” Don Alessio Saccardo S.J