¡Viva Kino!

¡Viva Kino!

La narrazione si snoda tra i pensieri di Maria, giovane istruttrice di Rodeo, le interviste ai protagonisti e alcuni estratti originali delle lettere di padre Kino, scritte nell’arco della sua vita. Sono documentate le attività della Kino Border Initiative a favore dei deportati e dei clandestini. Il Grupo de danza tradicional Tohono de Quitovac racconta… [leggi tutto]